Introduzione a Microsoft Bing Ads Editor

Introduzione a Microsoft Bing Ads Editor

Informazioni sui tre passaggi di base da eseguire in Microsoft Bing Ads Editor v11 per accedere, scaricare, aggiornare e quindi pubblicare i dati della campagna.

Iniziare a utilizzare Microsoft Bing Ads Editor è molto semplice. Dopo l'installazione, nel menu Start cercare Microsoft Bing Ads Editor. A ogni accesso, sarà necessario eseguire tre operazioni di base, ovvero download (recupero) dei dati dell'account da Bing Ads, modifica delle campagne in Bing Ads Editor e caricamento (pubblicazione) delle modifiche in Bing Ads.

Ottenere gli account da Bing Adsexpando image

Il primo passaggio consiste nel recuperare i dati della campagna dall'interfaccia Web di Bing Ads. Quando si avvia Bing Ads Editor per la prima volta, è necessario immettere il nome utente e la password. È quindi possibile scegliere le campagne da recuperare. Per le agenzie che dispongono di molti account, è possibile scegliere di recuperare solo account specifici. Tenere presente che in presenza di molti account, per il recupero dei dati possono essere necessari diversi minuti.

Ogni volta che si desidera ottenere i dati della campagna corrente da Bing Ads, è necessario utilizzare il pulsante Ottieni modifiche della barra multifunzione. È quindi possibile apportare le modifiche desiderate e fare clic su Pubblica per pubblicare le modifiche nuovamente su Bing Ads. Questo ciclo viene ripetuto a ogni accesso a Bing Ads Editor: recupero degli account, modifica delle campagne e infine pubblicazione

Gestire le campagneexpando image

Ottenere i dati delle campagne. È possibile creare nuove campagne oppure importare campagne esistenti da Yahoo! o Google AdWords in modo semplice e rapido.

  • Per creare nuove campagne, nel riquadro Gestisci fare clic su Aggiungi campagna o Apporta modifiche multiple. Per ogni campagna, sarà necessario passare alla scheda Gestione ed effettuare le stesse operazioni per gruppi di annunci, annunci e parole chiave.
  • Per importare una campagna, scaricare innanzitutto i dati della campagna in un file CSV. Se si utilizza Google AdWords, esportare ad esempio le campagne di AdWords in un foglio di calcolo e salvare il file nel computer. Sulla barra multifunzione fare clic su Importa e quindi scegliere il tipo di dati che si desidera importare. In Bing Ads Editor verrà avviata una procedura guidata per completare l'importazione dei dati.

Apportare modifiche a uno o più elementi. Nel caso di campagne stagionali o quando è necessario aggiungere nuove parole chiave per i video virali più recenti, è possibile utilizzare i numerosi strumenti di Bing Ads Editor, che semplificano notevolmente la gestione delle campagne. È possibile:

  • Utilizzare il pannello sinistro per passare da una campagna all'altra o eseguire il drill-down ai gruppi di annunci.
  • Selezionare più elementi per aggiornarli contemporaneamente oppure aggiornarli uno alla volta. Per apportare modifiche agli elementi selezionati, aggiornare i campi nel riquadro Editor.
  • Utilizzare i filtri per trovare rapidamente gli elementi che si desidera aggiornare. È sufficiente digitare l'elemento cercato nella casella di ricerca nella parte superiore destra della finestra di Bing Ads Editor per limitare l'elenco degli elementi restituiti a quelli che includono i termini di ricerca.

Aggiornare le offerte. Per mantenere gli annunci pertinenti e visualizzarli nella prima pagina dei risultati delle ricerche, è necessario aggiornare le offerte. Utilizzare lo strumento per la stima dell'offerta per cercare le offerte per la prima pagina per migliaia di parole chiave contemporaneamente. È possibile esaminare ogni singola offerta o scegliere di applicarle tutte con un semplice clic.

  • Nella visualizzazione elenco nel pannello sinistro selezionare Parole chiave e selezione del target e quindi Parole chiave. Selezionare le parole chiave per cui si desidera ottenere offerte. Fare clic su Offerta stimata per cercare offerte per posizione migliore, linea principale e prima pagina per le parole chiave.
  • Fare clic su Applica offerta per prima pagina per scegliere il tipo di offerta da applicare alle parole chiave.
    Nota: secondo alcune ricerche Microsoft, è consigliabile applicare un'offerta pari ad almeno 0,30 USD per tutte le parole chiave. Benché l'offerta minima sia 0,05 USD, le parole chiave con offerte di valore così basso non possono competere con quelle di altri inserzionisti per le stesse parole chiave e non consentono quindi la visualizzazione degli annunci.
Sincronizzare le modifiche apportate all'accountexpando image

Al termine dell'aggiornamento delle campagne, è importante pubblicare le modifiche dell'account per applicarle. Le nuove campagne, le nuove parole chiave e le nuove offerte verranno eseguite immediatamente. Ricordare di controllare attentamente le impostazioni di lingua e località poiché possono influire sulle pagine in cui verranno visualizzati gli annunci. È consigliabile pubblicare le modifiche al termine di ogni sessione in Bing Ads Editor.

Per aggiornare l'account, fare clic su Pubblica. Questo è solo l'inizio. Acquisendo familiarità, è possibile diventare un utente esperto di Bing Ads Editor.

See more videos...