Stimare le offerte per parole chiave

Stimare le offerte per parole chiave

Stimare l'importo dell'offerta per una parola chiave in Microsoft Bing Ads Editor v11.

È possibile stimare l'importo di un'offerta per una parola chiave in modo che l'annuncio venga visualizzato in una determinata posizione in una pagine dei risultati delle ricerche e quindi immettere un'offerta con tale importo.

  1. Nella visualizzazione albero nel pannello sinistro selezionare la campagna.
  2. Nell'elenco dei tipi nel pannello sinistro selezionare Parole chiave in Parole chiave e selezione del target.
  3. Fare clic su Offerta stimata sopra la tabella per avviare la ricerca di offerte. Per questo processo possono talvolta essere necessari diversi minuti o una quantità di tempo maggiore. Sarà comunque possibile continuare a lavorare in attesa del completamento della ricerca.
  4. Esaminare le offerte consigliate nella colonna Offerta stimata per prima pagina. È possibile che non vengano consigliate offerte per tutte le parole chiave, ad esempio per quelle per cui sono già state offerte competitive o per alcune talmente rare per cui non sono disponibili dati competitivi.
  5. Dopo aver selezionato una o tutte le parole chiave, fare clic su Applica offerta stimata per la migliore posizione. Scegliere se si desidera applicare offerte per posizione migliore, linea principale o prima pagina:

    Area delle pagine dei risultati delle ricerchePosizione
    posizione migliorePrimo annuncio visualizzato nella casella superiore al di sopra dei risultati delle ricerche.
    Linea principaleAnnunci visualizzati nella casella superiore al di sopra dei risultati delle ricerche.
    Prima paginaAnnunci visualizzati nella prima pagina dei risultati delle ricerche.

    Per ulteriori informazioni sulla posizione degli annunci nelle pagine dei risultati delle ricerche, vedere Informazioni sulla posizione degli annunci.

Note
  • Le offerte stimate rappresentano il cost per clic (CPC) cronologico medio pagato.
    Il CPC medio si basa sulla formula seguente: CPC massimo × CTR (ovvero cost per click moltiplicato per il tasso di clickthrough).
    Lo strumento non è in grado di prevedere le effettive condizioni di mercato e non vi è alcuna garanzia che le offerte stimate consentiranno di visualizzare l'annuncio nella posizione stimata.
  • Per attivare le modifiche apportate in Bing Ads Editor, è necessario pubblicarle nell'account Bing Ads.

See more videos...