Come è possibile ovviare a un pagamento rifiutato?

Come è possibile ovviare a un pagamento rifiutato?

La presenza di un pagamento rifiutato può causare stress e la perdita di opportunità per gli inserzionisti. Di seguito sono disponibili alcune informazioni per risolvere rapidamente il problema.

I pagamenti possono non andare a buon fine per diversi motivi, ma in genere la società emittente della carta di credito rifiuta il pagamento.

Motivi comuni di rifiuto dei pagamenti da parte delle società emittenti delle carte di creditoexpando image

La carta è scaduta. Se la carta è scaduta, la società emittente della carta di credito potrebbe bloccare i pagamenti finché non si aggiorna la data di scadenza con Bing Ads. Vedere Aggiornare la data di scadenza della carta di credito.

L'indirizzo di fatturazione è stato modificato. Se è stato modificato l'indirizzo di fatturazione, la società emittente della carta di credito potrebbe bloccare i pagamenti finché non si aggiorna l'indirizzo di fatturazione con Bing Ads.

La carta ha raggiunto il limite della transazione. È possibile che si sia tentato di elaborare una transazione dopo che la carta ha raggiunto il limite del credito oppure è possibile che sulla carta sia stato addebitato un importo superiore a quello consentito dalla società emittente per una singola transazione.

La carta è bloccata. Se la carta è stata segnalata come rubata o persa oppure la società emittente della carta di credito sospetta un'attività fraudolenta, è possibile che la carta venga temporaneamente bloccata.

La carta richiede che Bing Ads sia un'azienda approvata. Se mediante la società emittente della carta di credito sono stati acquistati servizi di protezione dal furto aggiuntivi, tali servizi potrebbero richiedere la conferma che Bing Ads è un'azienda approvata.

Se il pagamento è stato rifiutato, si riceverà un'e-mail da Bing Ads e sulla scheda Fatturazione verrà visualizzata la notifica "Pagamento rifiutato" e l'importo di cui è stato tentato l'addebito

Pagamento rifiutato sulla scheda Fatturazione.

Come ovviare a un pagamento rifiutato

Se è stato rifiutato un pagamento, ecco come procedere:
  1. Contattare la società emittente della carta di credito per risolvere eventuali problemi relativi alla carta o aggiungere un altro metodo di pagamento da utilizzare per pagare gli addebiti dell'account.
  2. Dopo aver risolto il problema o avere aggiunto un nuovo metodo di pagamento, effettuare un pagamento manuale per assicurarsi che il problema sia stato risolto e fare in modo che gli annunci vengano eseguiti nuovamente. Ecco come procedere:
    Sia che si risolva il problema relativo alla propria carta, sia che si aggiunga una nuova carta, è necessario effettuare un pagamento manuale per fare in modo che gli annunci vengano eseguiti nuovamente.

Se i problemi persistono

Se si contatta la propria banca e i problemi persistono, contattare il supporto tecnico.

I pagamenti rifiutati possono portare al blocco dell'account

Dopo che un pagamento viene rifiutato, si continuerà a tentare di elaborare il pagamento nel caso si sia trattato di un problema di sistema temporaneo o il problema relativo alla carta sia stato risolto. Ecco come funziona il processo:

  • Se la carta viene elaborata due volte e il pagamento non riesce, l'account che ha rifiutato i pagamenti verrà bloccato. Gli annunci di tale account non saranno più idonei per l'esecuzione.
  • L'elaborazione del pagamento verrà tentata altre tre volte (per un totale di cinque tentativi) e se il pagamento non riesce, per tutti gli account verrà impostato il blocco. Nessuno degli annunci risulterà idoneo per l'esecuzione.

Se l'account viene bloccato, viene visualizzata una notifica banner nella parte superiore di Bing Ads con un collegamento che consente di risolvere il problema:

Notifica banner Blocco.

Per ulteriori informazioni, vedere Perché l'account è bloccato?

See more videos...