Testo dinamico: Utilizzo delle lettere maiuscole nel segnaposto della parola chiave

Testo dinamico: Utilizzo delle lettere maiuscole nel segnaposto della parola chiave

È possibile utilizzare il segnaposto {KeyWord} in modo che nel titolo e nel testo dell'annuncio, nonché nell'URL visualizzato vengano mostrate parole chiave corrispondenti, o simili, alle query di ricerca o ad altro input.

È possibile utilizzare il segnaposto {KeyWord} in modo che nel titolo e nel testo dell'annuncio, nonché nell'URL visualizzato vengano mostrate parole chiave corrispondenti, o simili, al testo digitato da un cliente. Scrivere l'annuncio, quindi inserire il segnaposto {KeyWord} nei punti in cui dovrà essere visualizzata la parola chiave. Tuttavia, il modo in cui si utilizzano le maiuscole nella variabile {KeyWord} determina l'utilizzo delle maiuscole nelle parole della parola chiave dell'annuncio.

Tipi di utilizzo delle maiuscole in {KeyWord}

Le opzioni relative all'uso delle maiuscole nei segnaposti delle parole chiave sono utili per conferire all'annuncio un aspetto sempre gradevole ai clienti.

Si prenda ad esempio un'azienda distributrice di frutta e verdura fresche i cui clienti effettuano i propri ordini online. L'azienda desidera che ogni parola chiave nel titolo dell'annuncio abbia l'iniziale maiuscola, indipendentemente da come viene digitata dall'utente su Bing, AOL o Yahoo. L'utilizzo della prima lettera maiuscola per il segnaposto come {KeyWord} fa sì che "frutta fresca", "Frutta fresca" e perfino "frutta FRESCA" vengano visualizzate nel titolo dell'annuncio come "Frutta Fresca".

Di seguito viene illustrato come diversi titoli di annunci cambino in base al tipo di utilizzo delle maiuscole selezionato per il segnaposto {KeyWord}.

Importante

L'opzione relativa alle maiuscole si applica solo al titolo dell'annuncio, alla descrizione e all'URL visualizzato, nonché alle campagne e ai gruppi di annunci eseguiti nelle lingue seguenti: inglese, francese, spagnolo, italiano, portoghese, danese, finlandese, norvegese e svedese.

Query di ricerca: "frutta fresca"
Segnaposto:

{KeyWord}

Funzione:

Rende maiuscola la prima lettera di ogni parola della parola chiave

Testo dell'annuncio finale: "Ordina subito Frutta Fresca"
Query di ricerca: "frutta fresca locale"
Segnaposto:

{KEYWORD}

Funzione:

Rende maiuscola la prima lettera di ogni parola della parola chiave

Testo dell'annuncio finale: "Ordina subito Frutta Fresca Locale"
Query di ricerca: "Frutta Fresca"
Segnaposto:

{keyword}

Funzione:

Rende minuscola la prima lettera di cascuna parola

Testo dell'annuncio finale: "Ordina subito frutta fresca"
Query di ricerca: "frutta fresca"
Segnaposto:

{Keyword}

Funzione:

Rende maiuscola la prima lettera della prima parola della parola chiave

Testo dell'annuncio finale: "Ordina subito Frutta fresca"
Query di ricerca: "Dayton, oh"
Segnaposto:

{keyWORD}

Funzione:

Rende maiuscola la prima lettera della prima parola e tutte le lettere dell'ultima parola della parola chiave

Testo dell'annuncio finale: "Eventi divertenti a Dayton, OH"
Query di ricerca: "portatili sony"
Segnaposto:

{KEYWord}

Funzione:

Rende maiuscole tutte le lettere della prima parola della parola chiave e la prima lettera della seconda parola

Testo dell'annuncio finale: "Ottieni offerte su PORTATILI Sony"

Nei criteri di Bing Ads viene specificato che non è possibile utilizzare più di una parola con lettere maiuscole nel titolo o nel testo dell'annuncio. Ad esempio, è possibile dire "Ordina frutta FRESCA subito" ma non "Ordina frutta FRESCA SUBITO". Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Criteri di Bing Ads e selezionare la sezione sull'utilizzo delle maiuscole in "Criteri di stile e contenuto per un annuncio" relative al paese o all'area geografica.

Per informazioni sugli altri tipi di testo dinamico supportati da Bing Ads, vedere Per sonalizzare automaticamente gli annunci con parametri di testo dinamico.

See more videos...