Verificare e rivendicare la proprietà dell'URL del sito Web

Verificare e rivendicare la proprietà dell'URL del sito Web

Se si desidera creare un negozio di Bing Merchant Center, è necessario verificare e rivendicare la proprietà del proprio sito Web.

Se si desidera creare un negozio di Bing Merchant Center, è necessario verificare e rivendicare la proprietà del sito Web tramite Strumenti per webmaster di Bing oppure un tag UET (Universal Event Tracking).

L'URL di destinazione del sito Web associato al negozio di Bing Merchant Center viene utilizzato per verificare che le offerte di prodotti siano state effettivamente caricate dal proprietario del sito Web. Per questo motivo, i collegamenti specificati nel file del feed del catalogo devono essere sottopercorsi dell'URL di destinazione del sito Web o sottodomini di questo URL di destinazione. Le offerte di prodotti con URL che non sono sottopercorsi dell'URL di destinazione del sito Web verranno rifiutate.

L'Account Microsoft utilizzato per verificare e rivendicare la proprietà del sito Web dipende dal fatto che il sito Web sia già stato o meno verificato in Strumenti per webmaster di Bing. Non è necessario utilizzare lo stesso account per verificare e rivendicare la proprietà del sito. I dettagli sono nelle istruzioni seguenti.

Determinare l'URL di destinazione del sito Web esattoexpando image

Per fare in modo che tutti gli URL di prodotto caricati vengano elaborati correttamente, è necessario verificare e rivendicare la proprietà dell'URL di destinazione del sito Web corretto.

L'URL di destinazione migliore è quello di livello principale del sito Web, ad esempio http://example.com se gli URL di prodotto utilizzano il formato http://example.com/product/path/.

Quando si immette l'URL, è necessario soddisfare alcuni requisiti di formattazione:

  • L'URL deve iniziare con un protocollo, ovvero http:// o https://
  • Non sono accettati indirizzi IP, ad esempio http://127.0.0.1
  • Non è consentito l'utilizzo di porte, ad esempio http://example.com:8000
Verificare l'URL di destinazione del sito Web con Strumenti per webmaster di Bingexpando image

Se il vostro sito Web non è stato verificato tramite Strumenti per webmaster di Bing, attenersi alla prima serie di istruzioni qui sotto.

Se il vostro sito Web è stato già verificato tramite un altro Account Microsoft in Strumenti per webmaster di Bing, attenersi alla seconda serie di istruzioni. Importante: Per la verifica dell'URL esistente, è necessario eseguire l'accesso a Strumenti per webmaster di Bing con l'Account Microsoft con cui è stato verificato il sito Web.

Verifica di un nuovo URL

Se il sito Web non è stato verificato mediante Strumenti per webmaster di Bing, eseguire i passaggi seguenti:

  1. Accedere a Strumenti per webmaster di Bing con lo stesso Account Microsoft utilizzato per creare il negozio di Bing Merchant Center.
  2. In I miei siti, immettere l'URL di destinazione del sito Web e fare clic su Aggiungi.
  3. Se lo si desidera, è possibile fornire ulteriori dettagli sul sito Web e quindi fare clic su Aggiungi.
  4. Verrà visualizzata una pagina in cui sono disponibili tre metodi per verificare l'URL del sito Web. Sceglierne uno ed eseguire i passaggi per verificare il sito Web.
  5. Se la verifica dell'URL viene completata correttamente, verrà visualizzata la pagina del dashboard del sito Web.

Verifica di un URL esistente

Se il sito Web è già stato verificato tramite un altro Account Microsoft in Strumenti per webmaster di Bing, eseguire i passaggi seguenti per associare all'URL l'Account Microsoft utilizzato per Bing Ads:

  1. Accedere a Strumenti per webmaster di Bing mediante l'Account Microsoft con cui è stato verificato il sito Web.
  2. Selezionare il sito Web dalla home page.
  3. Selezionare Configura sito e quindi fare clic su Utenti.
  4. Si verrà reindirizzati ad una pagina in cui è possibile aggiungere ed eliminare utenti del sito Web. Eseguire i passaggi indicati per aggiungere l'indirizzo e-mail di un nuovo utente al sito Web e quindi immettere l'Account Microsoft utilizzato per Bing Ads.
Verificare l'URL di destinazione del sito Web con un tag UET (Universal Event Tracking)expando image

Se nel proprio sito è presente un tag UET (Universal Event Tracking), Bing Ads ha già convalidato il dominio. Quando viene richiesto di verificare il sito, selezionare l'opzione Convalidato tramite tag UET relativa alla convalida del dominio.

Nota: Se si convalida il proprio dominio mediante un tag UET, il tag deve registrare almeno 50 eventi prima che il dominio venga visualizzato come opzione durante la creazione di un negozio di Bing Merchant Center.

Per ulteriori informazioni sui tag UET, vedere Domande frequenti: Universal Event Tracking.

Rivendicare l'URL di destinazione del sito Webexpando image

È possibile rivendicare l'URL di destinazione del sito Web verificato creando un negozio di Bing Merchant Center e specificando il sito Web nel campo "URL di destinazione".

Dopo aver rivendicato l'URL di destinazione del sito Web, il passaggio successivo consiste nel creare il negozio di Bing Merchant Center.

See more videos...