Quali sono le novità di Bing Ads?

Quali sono le novità di Bing Ads?

In Bing Ads sono disponibili funzionalità nuove e migliorate concepite per consentire agli utenti di entrare in contatto con clienti target, incrementare il rendimento delle campagne e aumentare l'utile sugli investimenti.
"" "" APRILE 2018
"" "" "" "" ""
""

Preferenze e-mail

Ora è più semplice impostare le preferenze e-mail per se stessi e per gli altri, in una nuova pagina delle impostazioni.

Ulteriori informazioni

"" ""
""

Visualizzare il prodotto giusto al momento giusto con le estensioni prezzo

Le estensioni prezzo consentono di mostrare ai clienti potenziali ciò che desiderano al momento opportuno, in una posizione favorevole nella pagina dei risultati di ricerca. È possibile fare in modo che un utente che fa clic sull'estensione annuncio venga reindirizzato al proprio sito Web oppure a un sito di terze parti preferito o un negozio online. Le estensioni prezzo supportano varie lingue, valute e metodologie per quantificare i prezzi dei prodotti. Aggiungendo subito le estensioni prezzo alle campagne è possibile ottenere più conversioni.

Ulteriori informazioni

"" ""
"" "" MARZO 2018
"" "" "" "" ""
""

Carte prepagate

È ora possibile utilizzare carte prepagate per aggiungere fondi a un account con pagamento anticipato (in tutti i mercati ad eccezione dell'India). Per l'elenco completo dei metodi di pagamento disponibili in base al mercato, vedere Come è possibile pagare in Bing Ads?

"" ""
"" "" FEBBRAIO 2018
"" "" "" "" ""
""

Conoscere il proprio gruppo di destinatari

La segmentazione del gruppo di destinatari è un modo semplice e rapido per ottenere un ulteriore livello di informazioni dettagliate nella campagna e per assicurarsi di raggiungere il gruppo di destinatari più ampio possibile.

Ulteriori informazioni

"" ""
"" "" GENNAIO 2018
"" "" "" "" ""
""

Attività in blocco per gli ordini di inserzione

Clienti con fattura mensile: È possibile risparmiare tempo e fatica modificando gli ordini di inserzione in blocco. È possibile aggiungere, approvare, annullare, rifiutare e modificare centinaia di ordini di inserzione contemporaneamente in un unico file.

Ulteriori informazioni

"" ""
""

Bing Intent Ads è ora disponibile in Canada e in Australia!

Gli inserzionisti negli Stati Uniti, nel Regno e ora anche in Canada e in Australia possono utilizzare Bing Intent Ads. Bing Intent Ads è una soluzione pubblicitaria nativa ottimizzata per gli inserzionisti di ricerca. Questa funzionalità consente agli inserzionisti di ottenere traffico aggiuntivo di qualità elevata dal posizionamento degli annunci nativi nelle pagine MSN inclusa la home page. Bing Intent Ads verrà inserito anche in Microsoft Outlook.

Le campagne di Bing Intent Ads sono semplici da configurare, gestire e ottimizzare perché sono completamente integrate con i flussi di lavoro di Bing Ads esistenti. Gli inserzionisti degli Stati Uniti, del Canada, del Regno Unito e dell'Australia che ancora non lo utilizzano possono contattare il supporto tecnico.

Ulteriori informazioni

"" ""
"" "" DICEMBRE 2017
"" "" "" "" ""
""

Associazione a livello di account per le estensioni

Le estensioni a livello di account sono disponibili in tutto il mondo. È possibile associare le estensioni annuncio a livello di account in modo che siano contenute in tutti gli annunci delle campagne e dei gruppi di annunci dell'account. Questa funzionalità è disponibile per tutti i tipi di estensione annuncio tranne le estensioni chiamata.

Ulteriori informazioni

"" ""
""

Ottenere più clic con la strategia di offerta Massimizza clic

È disponibile una nuova strategia di offerta: Massimizza clic. È sufficiente impostare il budget e Bing Ads imposterà automaticamente le offerte per massimizzare il numero di clic ricevuti in base al budget. Grazie all'offerta automatica, non è più necessario gestire le offerte per le parole chiave singolarmente.

Ulteriori informazioni

"" ""
"" "" NOVEMBRE 2017
"" "" "" "" ""
""

Inserire un conto alla rovescia nell'annuncio

È ora possibile inserire nell'annuncio un conto alla rovescia (in giorni, ore e minuti) per la fine di una svendita o di un altro evento specifico. Il conto alla rovescia, che viene automaticamente aggiornato man mano che l'evento si avvicina, cattura l'attenzione e spinge i clienti potenziali a fare clic sull'annuncio. L'esecuzione dell'annuncio non inizierà fino al giorno e all'ora impostati e terminerà alla scadenza del conto alla rovescia.

Ulteriori informazioni

"" ""
""

Collegarsi a più account

Ora per le agenzie e le aziende di grandi dimensioni è più facile gestire i clienti, gli account esistenti e la fatturazione tramite il collegamento a più account.

Ulteriori informazioni

"" ""
"" "" OTTOBRE 2017
"" "" "" "" ""
""

Bing Intent Ads sta arrivando nel Regno Unito!

Gli inserzionisti degli Stati Uniti e del Regno Unito possono ora scegliere Bing Intent Ads. Bing Intent Ads è una soluzione pubblicitaria nativa ottimizzata per gli inserzionisti di ricerca. Questa funzionalità consente agli inserzionisti di ottenere traffico aggiuntivo di qualità elevata dal posizionamento degli annunci nativi nelle pagine MSN inclusa la home page. Bing Intent Ads verrà inserito anche in Microsoft Outlook.

Le campagne di Bing Intent Ads sono semplici da configurare, gestire e ottimizzare perché sono completamente integrate con i flussi di lavoro di Bing Ads esistenti. Gli inserzionisti degli Stati Uniti e del Regno Unito che ancora non lo utilizzano possono contattare il supporto tecnico.

Ulteriori informazioni

"" ""
""

Target in base alla contea USA

È stato aggiunto un nuovo tipo di target geografico, ovvero le contee degli Stati Uniti. Quando si fa clic su Modifica target località nelle impostazioni della campagna, è ora possibile cercare, selezionare come target ed escludere le contee degli Stati Uniti.

Ulteriori informazioni

"" ""
""

Gli annunci di ricerca dinamici sono ora disponibili

Gli annunci di ricerca dinamici definiscono automaticamente come target le query di ricerca pertinenti in base al contenuto del sito Web dell'inserzionista e vengono dinamicamente creati per rispondere a tali query di ricerca. L'utilizzo di questo tipo di annunci consente di:

  • Creare automaticamente annunci pertinenti e mirati: Nuovi annunci creati automaticamente per ogni query di ricerca in base al contenuto del sito Web dell'inserzionista oppure a pagine o categorie di tale sito Web.
  • Ridurre il carico di lavoro: Non è necessario mantenere elenchi di parole chiave, gestire le offerte o aggiornare e personalizzare i titoli degli annunci.
  • Individuare le opportunità perse: Tali annunci si adattano automaticamente alle nuove query per favorire conversioni aggiuntive.

Ulteriori informazioni

"" ""
"" "" SETTEMBRE 2017
"" "" "" "" ""
""

Importazione delle conversioni offline ora disponibile per tutti!

Dopo la versione pilota di luglio, l'importazione delle conversioni offline è ora disponibile per tutti. L'importazione delle conversioni offline consente di monitorare quando l'annuncio di ricerca origina una conversione offline. Ad esempio, un cliente vede l'annuncio dell'inserzionista e fa clic sull'annuncio. Anziché completare l'acquisto online però il cliente chiama direttamente l'inserzionista per acquistare il prodotto o il servizio offline.

Ulteriori informazioni

"" ""

See more videos...