Perché il modello di monitoraggio non funziona?

Perché il modello di monitoraggio non funziona?

Informazioni sulle regole di convalida che consentono di risolvere i problemi relativi al modello di monitoraggio.

È possibile che il modello di monitoraggio non funzioni perché l'URL finale, l'URL mobile o i modelli di monitoraggio non soddisfano le regole di convalida seguenti.

  • Gli URL finali e mobili devono iniziare con http:// o https://
  • I modelli di monitoraggio devono fare riferimento all'URL di una pagina di destinazione mediante {lpurl} o la permuta del tag

    I modelli di monitoraggio a livello di account, campagna e gruppo di annunci devono includere un parametro che inserisca l'URL della pagina di destinazione utilizzando {lpurl} o altri parametri avanzati. Dopo che viene fatto clic sull'annuncio, questi parametri inseriranno l'URL finale. Se non si include un parametro di inserimento dell'URL nel modello di monitoraggio, l'URL della pagina di destinazione verrà interrotto.

    ParametroRisultato
    {lpurl}URL finale. Ne verrà eseguito l'escape a meno che non si inserisca {lpurl} all'inizio del modello di monitoraggio. Se {lpurl} non si trova all'inizio del modello di monitoraggio, viene eseguito l'escape dei caratteri ?, =, ", #, \t, ' e [spazio].
    Esempio
    URL finale: http://example.com
    Modello di monitoraggio: {lpurl}?matchtype={matchtype}
    URL della pagina di destinazione: http://example.com?matchtype={matchtype}
    Opzioni avanzate
    {lpurl+2}URL finale con doppio escape. Utile se si dispone di una catena di reindirizzamenti.
    {lpurl+3}URL finale con triplo escape. Utile se si dispone di una catena di reindirizzamenti.
    {unescapedlpurl}URL finale senza escape.
    {escapedlpurl}URL finale con escape. Viene eseguito l'escape dei caratteri :, /,?, = e %.
    {escapedlpurl+2}URL finale con doppio escape. Utile se si dispone di una catena di reindirizzamenti.
    {escapedlpurl+3}URL finale con triplo escape. Utile se si dispone di una catena di reindirizzamenti.
  • Il nome di dominio dell'URL visualizzato deve corrispondere all'URL della pagina di destinazione del sito Web dopo l'applicazione del reindirizzamento e del monitoraggio.

See more videos...