Perché il conteggio delle conversioni di Bing Ads è diverso da quello di Google Analytics e AdWords o da quello calcolato manualmente?

Perché il conteggio delle conversioni di Bing Ads è diverso da quello di Google Analytics e AdWords o da quello calcolato manualmente?

Verificare il motivo per cui esistono differenze tra il conteggio delle conversioni di Bing Ads e AdWords o Google Analystics.

I motivi per cui il numero delle conversioni non corrisponde possono essere diversi. Si tenga presente che Bing Ads non rende disponibili i dati sulle conversioni per nessuna piattaforma di terze parti e ogni sistema utilizza la propria logica e la propria configurazione degli obiettivi per tenere traccia delle conversioni. Di conseguenza, determinate discrepanze sono previste.

Perché è possibile che Bing Ads non stia contando le conversioni

Ecco alcuni aspetti da considerare:

  • Il tag UET è stato installato nel sito Web o almeno nelle pagine di conversione?
  • È stato verificato che i criteri utilizzati nella definizione dell'obiettivo di conversione corrispondano alle pagine di conversione? Errori ortografici e valori di URL di pagina non corretti nelle definizioni degli obiettivi possono ad esempio causare la mancata corrispondenza tra gli eventi UET in tali pagine di conversione e la definizione dell'obiettivo di conversione. In caso di mancata corrispondenza, le conversioni non vengono contate.
  • La finestra della conversione è sufficientemente ampia? Le finestre della conversione di scarsa ampiezza devono essere utilizzate con prudenza perché in genere trascorrono alcuni giorni prima che gli utenti effettuino un acquisto.
  • Se si utilizzano obiettivi di tipo Evento personalizzato o si tiene traccia del fatturato variabile, si personalizza il tag UET in modo che invii variabili o eventi personalizzati e si utilizzano i valori corretti nella definizione dell'obiettivo?
  • Si è certi che gli utenti visitino effettivamente le pagine di conversione? Se si esegue una prova, si tenga presente che Bing Ads non conta una conversione, a meno che l'utente non faccia clic su un annuncio di un inserzionista in Bing Ads prima di eseguire una conversione sul sito Web dell'inserzionista.
  • Vedere la sezione relativa alla convalida della configurazione del monitoraggio delle conversioni di seguito per verificare che il monitoraggio delle conversioni sia configurato correttamente.

Perché è possibile che Bing Ads stia contando un numero maggiore di conversioni

  • È stato verificato che nel sito (specialmente nelle pagine di conversione) non sia presente alcuna duplicazione dell'installazione del tag UET? Se si installa lo stesso tag UET due volte nelle pagine di conversione, le conversioni vengono contate due volte.
  • È stato verificato che non siano presenti obiettivi duplicati? È inoltre possibile che più obiettivi corrispondano all'evento dell'utente aumentando in questo modo il numero delle conversioni.
  • È stato verificato che le definizioni degli obiettivi siano le stesse in tutte le piattaforme confrontate? Le finestre della conversione sono simili?
  • Nel sito vengono generate conversioni di prova, fraudolente o duplicate? Al momento Bing Ads non è in grado di eliminare tali conversioni.
  • Nei confronti si sta utilizzando lo stesso metodo di conteggio (solo le conversioni univoche o tutte le conversioni)?
  • Si noti che Bing Ads include tutte le conversioni tra dispositivi che è in grado di verificare come parte del conteggio delle conversioni. In AdWords tali conversioni vengono segnalate tramite le colonne delle conversioni stimate. Google Analytics include una soluzione personalizzata per le conversioni tra dispositivi che la maggior parte degli inserzionisti potrebbero non utilizzare.
  • Quando si esegue il confronto con Google Analytics (GA), si noti che GA esegue l'attribuzione tra canali. Ciò significa che alcune delle conversioni che Bing Ads (o Google AdWords) riconosce possono essere attribuite ad altri canali da GA.

Perché è possibile che Bing Ads stia contando un numero minore di conversioni

  • È stato verificato che il tag UET sia presente nel sito o almeno nelle pagine di conversione pertinenti?
  • È stato verificato che le definizioni degli obiettivi non siano talmente restrittive da non contare tutte le conversioni?
  • La finestra della conversione è sufficientemente ampia?
  • Si stanno contando le conversioni univoche e le si sta confrontando con il conteggio di tutte le conversioni in AdWords?
  • Si noti che se gli utenti eseguono le conversioni direttamente o tramite altri canali, Bing Ads non conta le conversioni. Tali conversioni vengono invece segnalate in Google Analytics e AdWords se AdWords determina che le conversioni vengono causate dal clic sugli annunci corrispondenti.
Nota

In caso di ulteriori dubbi sulla discrepanza, ecco un elenco di controllo da verificare:

  • I tag automatici UTM per il monitoraggio degli URL devono funzionare correttamente
  • Deve essere creato lo stesso numero di obiettivi di conversione e i criteri degli obiettivi devono essere gli stessi in Bing Ads e AdWords o Google Analytics
  • I criteri degli obiettivi di conversione devono essere gli stessi in Bing Ads e AdWords
  • Il tag di Bing Ads e AdWords o Google Analytics associato all'obiettivo di conversione deve essere aggiunto alle stesse pagine del sito Web
  • Le impostazioni della finestra della conversione e del conteggio (Univoco o Tutto) devono essere esattamente uguali
  • Il fuso orario per i report deve essere lo stesso
Se si desidera comunque contattare il supporto tecnico, è necessario disporre delle informazioni seguenti:
  • Nome del tag e pagine del sito Web in cui il tag è stato aggiunto per gli obiettivi di conversione che si stanno confrontando
  • Nome dell'obiettivo e criteri per gli obiettivi di conversione che si stanno confrontando
  • Nomi delle colonne per i dati che si stanno confrontando e posizione di queste informazioni nel prodotto
  • Nome dei report che si stanno confrontando
  • Schermata dell'impostazione dell'obiettivo da AdWords o Google Analytics

See more videos...