Come è possibile creare e inviare feed di aggiornamento dell'inventario dei prodotti locali?

Come è possibile creare e inviare feed di aggiornamento dell'inventario dei prodotti locali?

È possibile apportare facilmente aggiornamenti agli attributi dell'inventario dei prodotti modificati di frequente grazie ai feed di aggiornamento dell'inventario dei prodotti locali.
Importante

Questa funzionalità non è ancora disponibile per tutti. A breve sarà disponibile anche nel proprio paese/area geografica. Local Inventory Ads è al momento disponibile come programma pilota solo negli Stati Uniti.

Per gli attributi dell'inventario dei prodotti che vengono modificati di frequente, come il prezzo e la quantità, è possibile apportare aggiornamenti facilmente mediante i feed di aggiornamento dell'inventario dei prodotti locali.

Quando è consigliabile utilizzare il feed di aggiornamento dell'inventario dei prodotti locali?

È consigliabile inviare il feed completo dell'inventario dei prodotti locali una volta al giorno. Se invece si desidera aggiornare solo gli attributi relativi a quantità e prezzo che sono già stati inviati nel file del feed dell'inventario dei prodotti locali principale, è possibile farlo senza dover aggiornare l'intero feed.

Caricamento del file del feed mediante FTP (per i file inferiori a 1 GB)

Questa opzione può essere utilizzata se il file del feed ha dimensioni inferiori a 1GB. Questa è l'opzione consigliata se le dimensioni del file del feed sono superiori a 4 MB.

Quando si esegue l'invio mediante FTP:

  • Il nome del file deve essere nel formato seguente: feedinventario_{mercato}.txt (ad esempio, feedinventario_enus.txt).
  • I valori dei mercati supportati sono enus, enuk, dede, frfr, enau, enca ed enin.
  • Nel nome del file viene fatta distinzione tra maiuscole e minuscole.
  • Se si invia il file con un file zip, sia il nome del file zip sia il nome del file devono seguire il formato di denominazione indicato sopra.

Requisiti del server FTP

Il meccanismo di caricamento su FTP consigliato è tramite un programma FTP. È comunque possibile eseguire il caricamento mediante la riga di comando o script personalizzati, come il modulo ftplib.FTP Python. Il client FTP FileZilla è consigliato per tutte le piattaforme.

Per il trasferimento dei file mediante il client FTP, utilizzare le impostazioni seguenti:

  • Host: ftps://feeds.adcenter.microsoft.com
  • Nome utente: Nome utente dell'FTP del negozio. Il nome utente può includere da 6 a 64 caratteri, ma non può contenere caratteri speciali. Utilizzare solo lettere (a-z, A-Z) e numeri interi (0-9).
  • Password: password del negozio.
  • Modalità di trasferimento: Passiva

Ulteriori informazioni sui caricamenti mediante FTP.

Il feed contiene gli attributi seguenti:

Nome campo Descrizione Informazioni utili
store code Codice univoco dell'articolo.

Esempio:
1234

Requisiti:
Alfanumerico

  • Il codice deve essere univoco per ogni negozio.
itemid Identificatore univoco dell'articolo.

Esempio:
ISI1

Requisiti:
Limite di 50 caratteri

  • L'ID deve essere univoco per ogni articolo del catalogo.
  • Se si dispone di più feed, gli ID degli articoli presenti nei diversi feed devono comunque essere univoci.
  • I caratteri ASCII speciali (ad esempio, asterisco (*), virgola (,), barra rovesciata (\), e commerciale (&) sono consentiti.
quantity Numero di articoli disponibili in magazzino.

Esempio:
20

Requisiti:
Valore numerico

  • Se un articolo è temporaneamente non disponibile, specificare "0".
Caricare il file del feedexpando image

Questa opzione può essere utilizzata se il file del feed ha dimensioni inferiori a 4MB.

  1. Fare clic sul nome del negozio e quindi sulla scheda Gestione feed.
  2. Fare clic su Crea feed.
  3. Immettere le Informazioni feed. Immettere il Nome feed, selezionare la Località e quindi il Tipo di feed. È possibile selezionare uno di tre tipi di feed diversi: Inventario dei prodotti locali, aggiornamento dell'inventario dei prodotti locali e feed dei prodotti locali.
  4. Immettere i dettagli relativi al Metodo di input feed. È possibile scegliere di scaricare automaticamente il file da un URL, caricare il file mediante FTP o caricare manualmente il file.
  5. Fare clic su Salva.
Requisiti del formato di fileexpando image
  • Il file deve essere un file di testo normale delimitato da tabulazione con le estensioni seguenti: .txt, .zip, .gz, .gzip, .tar.gz, .tgz.
    Sono accettati anche i file .xml (se formattati da Google).
  • Il nome del file deve essere nel formato seguente: feedinventario_{mercato}.txt (ad esempio, feedinventario_enus.txt).
  • Se si esegue il caricamento tramite FTP, il nome del file .txt o .xml deve corrispondere al nome del file specificato per le impostazioni di un catalogo.
    Nel caso di un formato testo compresso, il file .txt compresso nell'archivio (.zip, .gz, .gzip, .tar.gz, .tgz) deve avere il nome di file corrispondente.
  • Il file deve iniziare con una singola riga di intestazione
  • Ogni offerta di prodotto deve essere inclusa in una riga distinta del file
  • Non includere HTML nei file di testo
  • Non includere tabulazioni alla fine delle righe
  • Non includere tabulazioni o interruzioni di riga negli attributi delle offerte
  • I caratteri speciali o non validi sono causa di problemi di elaborazione. Di seguito sono disponibili ulteriori informazioni sui simboli accettati nei file del feed.
Simboli accettati nei file del feedexpando image

Di seguito vengono illustrati i simboli e i caratteri speciali, nonché gli attributi in cui sono accettati.

Simboli Può essere utilizzato in
Punto [.] Attributi Price, URL
Due punti [:]
Punto di domanda [?]
Barra [/]
Uguale [=]
URL
Segno meno [-] Identificatori delle offerte in cui è valido, ad esempio ISBN e MPN.
Barra verticale [|]
Virgola [,]
Maggiore di [>]
Campi multivalore (MerchantCategory, B_Category, Bingads_label)
Qualsiasi simbolo Unicode Attributi Brand, Title, Description

See more videos...